Full Version: Vita su Venere?
Print   Search   Utenti   Join     Share : FaceboolTwitter
Antonio De Comite
Sunday, January 22, 2012 12:16 PM
Lo avrebbe affermato uno scienziato russo
Salve, su Venere (vero pianeto gemello alla Terra) ci sarebbero forme di vita. Lo avrebbe affermato uno scienziato russo sulla rivista "Solar System Research". Per maggiori informazioni leggere qui centroufologicoionico.blogspot.com/2012/01/vita-scoperta-su-venere-lo-avre...

Buona domenica

Antonio De Comite (Centro Ufologico Ionico)
KOSLINE
Sunday, January 22, 2012 3:23 PM
hola Antonio , interessante notizia ,ora indaghiamo un po' su questa cosa , perché come dici giustamente non vi e' nessuna notizia su "Solar System Research" l'articolo in questione non sembra essere presente, e ultimamente dalla russia stanno uscendo tante false notizie ...poi le foto della ricerca non ci sono , sta solo quella foto che puo essere tutto e il contriaro di tutto ,quindi mi sembra una Fakettata bella e buona ..

sulla vita su venere , non mi stupirebbe una vita batteriologica o similare , ma una vita più complessa a mo di scorpioncici venusiani , mi stupirebbe parecchio , visto causa alte temperature non esiste vegetazione e acqua ,la vedo una cosa molto difficile (ma non impossibile eeee)

solo che mi sovviene un altra domanda , ma perché i Russi dovevano nascondere una cosa del genere??? qui non parliamo di Ufo alieni super tecnologici che possono fare paura ecc , ma di vita semplice, scorpioncini che non fanno male e paura a nesuno, una grande scoperta scientifica che avrebbe donato tanto prestigio alla Russia , e poi voglio ricordare che il mondo scientifico e' un po come un piccolo paese , la gente Mormoraaaa , e come mormora, la vedo difficile oltre che paradossale poter nascondere questa scoperta per cosi tanti anni ...


ma vediamo cosa ne esce , alla prox .... [SM=g8278]
_INSIDER_
Sunday, January 22, 2012 10:26 PM
Ho alcuni dubbi sull'attendibilità di questa notizia e su come sarebbe stata "gestita".
Ad esempio, da questo articolo datato 8 febbraio 2010, si legge qualcosa di alquanto insolito per un serio ricercatore, dove si fa riferimento a Leonid Ksanfomaliti in questo passaggio:

Head of a laboratory of the planetary physics department at the Russian Academy of Sciences Institute for Space Exploration, Leonid Ksanfomaliti, says that the basic principle of all known planetary systems is that the biggest planet is the closest to the sun. But as for our planetary system, small Mercury is the closest planet to the sun. This suggests that the solar system was probably transformed by aliens. Researchers also doubt that huge Jupiter could get formed in the remotest orbit without anyone's assistance.

Cioè, l'attuale struttura del nostro sistema solare sarebbe dipesa da un intervento degli alieni?
Se leggete l'articolo fino in fondo viene citata un'ulteriore, assai discutibile, fonte: PRAVDA.RU (articolo del 12 ottobre 2005).
Per chi non lo sapesse, il portale russo Pravda è al pari di Novella 2000.
Proprio dal forum di Pravda viene fuori un'ulteriore traccia, da cui la fonte originaria della notizia: RIA Novosti.

Il suddetto portale scrive l'articolo corredandolo di questa foto con tanto di Copyright di Leonid Ksanfomaliti:

[IMG]http://en.rian.ru/images/17086/55/170865539.jpg[/IMG]

Vorrei capire, quell'oggetto cosa sarebbe per il portale russo? Un mezzo disco rotto?

Ripropongo la foto da questo sito:

[IMG]http://nssdc.gsfc.nasa.gov/image/planetary/venus/venera13-left.jpg[/IMG]

[IMG]http://nssdc.gsfc.nasa.gov/image/planetary/venus/venera13.jpg[/IMG]

Altre foto ad una risoluzione maggiore qui, da questa fonte .

Insomma il tutto appare come una notizia rimbalzata a destra e manca senza un'attenta verifica della fonte per capire che ricerca ha effettuato il sig. Leonid. In questo link è disponibile un ulteriore articolo (qui tradotto via Google), dove credo venga approfondito l'articolo di RIA NOVOSTI e dove vengono pubblicate sempre le solite 2 foto: il mezzo disco (dovrebbe essere un copriobbiettivo della sonda Venera, anche rotto) e la foto dello "scorpione"

[IMG]http://img.beta.rian.ru/images/54425/82/544258201.jpg[/IMG]

Domanda: ma che roba è? Nemmeno una spiegazione, il vuoto assoluto.

Tutto ciò premesso, non ho ancora motivo di dubitare del ricercatore, né sono scettico su forme di vita oltre quella terrestre sparse nell'universo infinito, ma dubito dell'onestà di chi ha "carpito" chissà quale notizia costruendoci l'articolo copia-incollato un po' ovunque e magari "riadattato".

Su Leonid Ksanfomaliti, sui suoi studi e sulle sue competenze circa la missione della sonda su Venere, è disponibile questo materiale, dal quale apprendiamo cosa effettivamente progettò Ksanfomaliti. Altre info e foto su quella missione sono disponibili qui e qui.

Riguardo all'articolo che sarebbe stato pubblicato sul Solar System Research, apprendiamo che esso può essere letto acquistandone una copia su Amazon.com! Ma come? Una scoperta tanto importante e rivoluzionaria, da premio Nobel, che per leggerla bisogna andare su Amazon? 

Quindi ricapitoliamo: abbiamo un paio di foto da cui non si può ricavare nulla e sulle quali alcuni redattori hanno pubblicato articoli senza citare fonti verificabili. Si fa riferimento ad una ricerca da poco pubblicata da scienziati russi su ciò che a me sembra una rivista, peraltro a pagamento. Non so voi, ma io di questa storia mi sono fatto già un'idea...
Gabrjel
Sunday, January 22, 2012 10:37 PM
Bella ricerca insider! Complimenti.
zambu83
Monday, January 23, 2012 7:32 PM
Una notizia del genere non sarebbe potuta rimanere anonima se fosse stata vera.Insomma mi sembra improbabile che la scoperta degli scorpioni venusiani non sia stata ripresa seriamente, negli anni successivi all'URSS, da fonti scientifiche attendibili russe e resa pubblica all'intero mondo scientifico ed ai media internazionali.
Insomma mi puzza di bufala internazionale......
KOSLINE
Monday, January 23, 2012 9:30 PM
Re:
Gabrjel, 22/01/2012 22.37:

Bella ricerca insider! Complimenti.




quoto [SM=g8920] Insider

zambu83, 23/01/2012 19.32:

Una notizia del genere non sarebbe potuta rimanere anonima se fosse stata vera.Insomma mi sembra improbabile che la scoperta degli scorpioni venusiani non sia stata ripresa seriamente, negli anni successivi all'URSS, da fonti scientifiche attendibili russe e resa pubblica all'intero mondo scientifico ed ai media internazionali.
Insomma mi puzza di bufala internazionale......



quoto
_INSIDER_
Wednesday, January 25, 2012 4:29 PM
Questa è la versione 'lo-fi' del Forum Per visualizzare la versione completa click here
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 10:57 PM.
Copyright © 2000-2014 FreeForumZone snc - www.freeforumzone.com